raimondoconsolanteSTUDIO

13.07.2021 Jury Finale - il progetto dell'abitare nella città consolidata

Jury Finale al DIARC di Napoli per il corso di laboratorio di progettazione architettonica 2 (laurea in scienze dell'architettura), svoltosi sul tema del progetto dell'abitare nella città consolidata: in particolare abitazioni collettive su quattro aree del rione Pignasecca. Insieme alla titolare del corso Francesca Addario e alla collaboratrice Kaltrina Jashanica, partecipano Raffaele Cutillo, Federica Visconti, Renato Capozzi, Raimondo Consolante, Alessandro Oltremarini.

Zenitale_jury.jpgPlanimetrie_jury.jpg

10.12.2020 Città Innovativa e Solidale

Giovedi 10.12.2020 diretta facebook CIVES - Laboratorio di formazione al bene comune. Incontro dibattito su tema Come organizzare una città innovativa e solidale. Interventi di Romano Fistola, docente di tecnica e pianificazione urbanistica presso l'Unisannio, Rosa Anna La Rocca, docente di Tecnica Urbanistica presso l'Università Federico II di Napoli, Raimondo Consolante, architetto. Modera Ettore Rossi, Coordinatore CIVES.

news171090.jpgbeneventofuturo.jpg

12.07.2019 Tiny Houses

date » 02-08-2019 15:00

permalink » url

tags » DiARC, Università Federico II, architettura, francesca addario, raimondo consolante, mirko russo,

Presso il DiARC, Università Federico II di Napoli, giornata dedicata agli esiti del laboratorio di progettazione architettonica 1 nell'ambito del corso di laurea in scienze dell'architettura. Gli studenti sono stati seguiti nel lavoro progettuale dai docenti Mirko Russo e Francesca Addario. Tema d'anno la casa di piccola scala intesa come dependance di un'abitazione residenziale isolata, non di tipo seriale. La prima parte del semestre è stata impiegata dalle lezioni di teoria e tecnica della progettazione architettonica tenute da Raimondo Consolante.

00_LocandinaEsame.jpgIMG_20190712_102338.jpgIMG_20190712_103449.jpg

21.01.2019 Teoria e Tecnica della progettazione architettonica: conclusioni

date » 22-01-2019 22:32

permalink » url

tags » DIARC, Università Federico II, architettura, raimondo consolante,

Si è concluso il corso di Teoria e Tecnica della progettazione architettonica tenuto presso l'Università Federico II di Napoli nell'ambito del corso di laurea in Scienze dell'Architettura del DIARC, anno accademico 2018-2019. Il ciclo delle lezioni, svolte da Raimondo Consolante, ha riguardato i termini della definizione di architettura, della continuità dell'esperienza classica, della relazione tra architettura, tipologia e città, architettura e costruzione, composizione dell'architettura.

Gropius_Dessau.jpegTerragni_Como.jpgMoneo_Murcia.jpg

25.09.2018 Commiato a Salvatore Bisogni

date » 04-10-2018 14:11

permalink » url

tags » salvatore bisogni, raimondo consolante, ArtTribune, Il Giornale dell'Architettura,

Il 25.09.2018 si è spento a Napoli il professore architetto Salvatore Bisogni, indimenticato Maestro. Il lavoro del nostro STUDIO gli deve molto per la formazione e la passione che ci ha trasmesso. Raimondo Consolante lo ricorda con due articoli pubblicati su ArtTribune ed Il Giornale dell'Architettura.
Articolo su ArtTribune
Articolo su Il Giornale dell'Architettura

1_Salvatore_Bisogni.jpg2_Disegno_per_la_scuola_media_a_rione_Traiano_1280.jpg3_Scuola_materna_a_Poggioreale.jpg

18.12.2017 Lectio: Periferia, un'anima decentrata

date » 18-12-2017 19:26

permalink » url

tags » raimondo consolante studio, raimondo consolante, periferia, centro, città,

La periferia oggi è tornata di moda, al centro del dibattito sul disagio per la condizione urbana. Ma l'idea di periferia è antica, nasce con la concezione dello spazio aristotelico e si evidenzia già nelle città cosmopolite ellenistiche come nelle prime colonie romane. L'attuale trasformazione delle città contemporanee, le tensioni e contraddizioni delle grandi aree metropolitane, la crisi di vocazione della piccola città, la desertificazione dell'abitato rurale, sono tutte condizioni che ci spingono a riflettere sulle tante periferie che emergono dall'attualità. Una riflessione sulla città come forma dell'ambiente da abitare, conduce a considerare la periferia come una condizione dell'uomo nel relazionarsi al luogo in cui vive. Raimondo Consolante ne parla all'Istituto De La Salle, Benevento. Lezione: la Periferia, un'anima decentrata.
Le foto della galleria in sequenza: 1. Richard Long, Herd Droppings; 2. Henri Cartier Bresson, Scanno; 3. Mimmo Jodice, Napoli.

Richard_Long.jpgCartier_Bresson_Scanno.jpgMarinella_Mimmo_Jodice_Napoli_panorama_d_Suor_Orsola_2013.jpg

14.12.2017 Lectio: Amsterdam, continuità nel disegno urbano

Lezione di Raimondo Consolante all'Università Federico II, Diarc - Via Forno Vecchio. La discussione è incentrata sulle politiche di sviluppo della città di Amsterdam, raro esempio di perseveranza nel disegno urbano delle parti della città per tutto il corso del Novecento. Gli interventi più recenti ed il programma di decentramento, con la città di fondazione di Almere, mostrano ulteriori ricerche e sperimentazioni sulla morfologia dei tipi edilizi e la composizione dello spazio urbano, messe a dura prova dalla divaricazione dei linguaggi nella nostra contemporaneità.
Le foto della galleria in sequenza: 1. Planimetria di Amsterdam al 1935; 2. Amsterdam Zuid; 3. Quartiere Slotermeer; 4. Ijlburg; 5. Borneo Sporenburg; 6. Masterplan GWL-site; 7. Almere.

Amsterdam_1935.jpgZuid_4.jpgSlotermeer_2.jpgIjlburg.jpggeenautorisatie.jpg001218_gwl_terrein.jpgretortenstadt_almere.jpg

23.11.2017 Lectio: Berlino, identità e contraddizione della grande città

date » 23-11-2017 00:31

permalink » url

tags » raimondo consolante, raimondo consolante studio, berlino, urbanistica, città, napoli, DIARC,

Lezione di Raimondo Consolante a Napoli, corso di laurea in Urbanistica, su Berlino. Identità e contraddizione della grande città, questo il titolo di un resoconto del rapporto tra Piano e Architettura, da Karl Friedrich Schinkel ad Hans Stimmann, attraverso le ricorrenti cadute e riprese di una città in continua tensione. La lezione è parte del corso La città come manufatto ed inaugura un ciclo di comunicazioni sulle problematiche della città contemporanea che si terranno alla Scuola Politecnica - DIARC, dell'Università Federico II.
Le foto della galleria in sequenza: 1. Karl Friedrich Schinkel, Altes Museum; 2. Alexanderplatz nel 1930; 3. Porta di Brandeburgo nel 1950; 4. Prospettiva della Stalinallee; 5. Isola dei Musei sulla Sprea; 6. Panorama di Berlino est nel 1972; 7. Walter Gropius, edificio nel quartiere Hansaviertel; 8. Hans Scharoun e Ludwig Mies van der Rohe, Kulturforum; 9. Álvaro Siza Vieira, edificio Bonjour Tristesse; 10. Hans Kollhoff, edificio in Potsdamer Platz.

Altes_Museum.jpgBerlin_Alexanderplatz_1930.jpgBerlino_1950_Hahn_02.jpgStalinalle_Berlin.jpgBerlin_Museum.jpgBerlin_Panorama_1972.jpgHansaviertel_Gropius.jpgKulturforum.jpgBerlin_Siza.jpgBerlin_Kollhoff.jpg

28.09.2017 Lectio: La città come manufatto

date » 28-09-2017 00:58

permalink » url

tags » raimondo consolante, città, manufatto, diarc, napoli, architettura,

Lezione di Raimondo Consolante a Napoli, alla Scuola Politecnica dell'Università Federico II - DIARC, La città come manufatto, nell'ambito dell'omonimo insegnamento che si terrà per l'anno accademico 2017-2018 all'interno del corso di laurea in Urbanistica, Paesaggio, Territorio, Ambiente.
Le foto della galleria in sequenza: Disegno di architettura urbana, Leonardo da Vinci; Plastico del progetto di concorso per le Barene di San Giuliano a Mestre, Ludovico Quaroni; La Città Analoga, Arduino Cantafora; Stop City, Dogma.

schizzo_per_Sforzinda_Leonardo_Da_Vinci.jpgLudovico_Quaroni_Barene_di_San_Giuliano__Venezia__1958.jpgcantafora.jpgAureli_Stop_City.jpg

15.06.2017 Nuove Geografie del Suono - presentazione da Il Bibliofilo

La configurazione dei luoghi è determinata da un insieme di relazioni spaziali in cui gioca un ruolo determinante il suono? Ed è possibile individuare nelle pratiche dell'ascolto uno strumento d'indagine del paesaggio, dello spazio nelle sue differenti articolazioni?
Nuove Geografie del Suono. Spazi e Territori nell'epoca postdigitale, edito da Meltemi, è il libro di Leandro Pisano che contribuisce a declinare nuovi modi di analisi e lettura dello spazio antropico e che arricchisce - da un punto di vista originale - la generosa tradizione italiana degli studi scientifici sul paesaggio moderno.
Il 15 giugno 2017 alle ore 21,00, presso la libreria il Bibliofilo (spazio culturale ARCI) di San Giorgio del Sannio presentazione del volume con Raimondo Consolante, il musicista e compositore Max Fuschetto e Giosuè Grassia del Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento. Modera Donato Zoppo, giornalista e critico musicale. Introduce Enrico Falbo. Sarà presente l'autore.
Leandro Pisano è dottore di ricerca in Studi culturali e postcoloniali del mondo anglofono presso l’Università “L’Orientale” di Napoli e cultore della materia in Didattica del latino presso l’Università “Federico II” di Napoli. Docente di ruolo in materie letterarie, latino e greco, è curatore e si occupa di arti sonore, ruralità e tecnoculture. Dirige dal 2003 il festival internazionale di new arts Interferenze ed ha fondato nel 2014 Liminaria, progetto di potenziamento delle reti locali nel Fortore beneventano.

Copia_di_Nuove_Geografie.jpgposter_formato_ridotto.jpgIl_Bibliofilo.jpg

search
pages
Link
https://www.raimondoconsolantestudio.it/news-d

Share link on
CLOSE
loading